Riepilogo di febbraio

marzo 4, 2011 § Lascia un commento

Riepilogo di Febbraio

Ben diciassette libri letti questo mese! Di questi, 14 provengono dalla TBR list, mentre due sono prestiti e un altro è un regalo dell’autore (Dirty Little Angels di Chris Tusa, ricevuto grazie a un giveaway su Librarything). C’è stata inoltre una rilettura, il mitico Bridget Jones’s Diary. Ho letto tre libri italiani, tutti e tre insoddisfacenti (perfino Ammaniti!), una graphic novel (molto bella), 3 chick lit (inclusa la rilettura), 1 classico – stupendo – 1 fantasy – bruttino. Per il resto, narrativa straniera, di cui cinque in lingua originale.

Il migliore senza dubbio On Beauty di Zadie Smith: è stata una vera e propria folgorazione. Seguito da vicino da Telling Liddy e da Padiglioni lontani di M. M. Kaye. Il peggiore senza dubbio Una lingua sul cuore di Carlotta De Melas. Grossissime delusioni anche Io e te di Ammaniti ed E’ nata una star di Nick Hornby, bocciati per gli stessi motivi. Bruttini anche Bacio di mezzanotte, Ma le stelle quante sono (ma me l’aspettavo)

Letti:
R015 Charles Simmons – Acqua di mare 4/5
R016 Niccolò Ammaniti – Io e te 3/5
R017 Lara Adrian – Bacio di mezzanotte 2/5
R018 Giulia Carcasi – Ma le stelle quante sono 2/5
R019 M. M. Kaye – Padiglioni lontani 5/5
R020 Jane Green – Una di troppo 3/5
R021 Alison Bechdel – Fun Home 4/5
R022 Chris Tusa – Dirty Little Angels 4/5
R023 Carlotta De Melas – Una lingua sul cuore 1/5
R024 Kate Jacobs – Le amiche del venerdì sera 3/5
R025 Hanif Kureishi – Nell’intimità 4/5
R026 Jack London – Martin Eden 4/5
R027 Anne Fine – Telling Liddy 5/5
R028 Zadie Smith – On Beauty 5/5
R029 Rebecca Stead – When You Reach Me 3/5
R030 Nick Hornby – E’ nata una star 2/5
R031 Helen Fielding – Bridget Jones’s Diary 3/5

Ed ora gli acquisti! Tasto dolente… Infatti la mia TBR list è sempre esattamente di 169 libri nonostante le numerose letture… Ben quattordici nuovi libri, tutti provenienti da Bookmooch a parte quelli regalati dal santo del mio moroso! E un piccolo acquisto…

Ecco il listone:
1. Maeve Binchy – Come un dolce ben riuscito
2. Stephen King – La lunga marcia
3. John O’Farrell – The Best a Man Can Get
4. Rona Jaffe – L’amore com’è
5. Aldo Nove – Superwoobinda
6. Jonathan Tropper – Tutto può cambiare (regalo del mio ragazzo)
7. Anne Tyler – Ristorante nostalgia (regalo del mio ragazzo)
8. Rose Melikan – Un ospite ambiguo
9. Fannie Flagg – Miss Alabama e la casa dei sogni (regalo del mio ragazzo)
10. Connie Brockway – Un amore al Cairo
11. Connie Brockway – Il profumo della notte
12. Elisabetta Modena – A passo di danza
13. Alan Titchmarsh – Rosie
14. Scarlett Thomas – L’isola dei segreti (ebook acquistato su simplicissimus)

Ben quindici libri però sono usciti di casa, quattordici tramite Bookmooch, uno con Bookcrossing. E sto anche più o meno riuscendo a tenere a bada la mia wish list…
Buone letture e buoni acquisti a tutti!

English version:


This month I read as much as seventeen books! Fourteen comes from my TBR list, while two I borrowed and one is a gift from the author (Dirty Little Angels by Chris Tusa, received from a Librarything giveaway). I also reread great Bridget Jones’s Diary. I read three italian books, all of the unsatisfactory (even Ammaniti!) a graphic novel (very beautiful), three chick lits (rereading included), one classic – awesome – one fantasy – plain. The rest is foreign fiction, of which five books in original language (that is English).

The best novel of february was On Beauty by Zadie Smith: a real brainwave. Close to the first are Telling Liddy by Anne Fine and Far Pavilions by M. M. Kaye. The worst was Una lingua sul cuore by Carlotta De Melas. Great disappointments were Io e te by Niccolò Ammaniti (he’s one my favorite authors and it’s such a pity) and Not a Star by Nick Hornby (still a favorite of mine); both were very short and very superficial short stories disguised as short novels. I didn’t like A Kiss of Midnight by Lara Adrian and Ma le stelle quante sono by Giulia Carcasi, but these did not come unexpected.
You can see the list of books above, with links to reviews.
I also received a lot of books this month (fourteen) even if I wanted to reduce my TBR list. Most of these were from Bookmooch, so almost free, one was bought (but very cheap ebook from Simplicissimus store) and three were a present from my boyfriend, a saint! The books are listed above too, in the Italian section of this post. I must say that was able to give away fifteen books (balance!) all by Bookmooch with the exception of one which I bookcrossed. I am also trying to keep my wish list at bay! 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riepilogo di febbraio su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: