Recensione 080 – Il cavaliere rosso

giugno 17, 2011 § Lascia un commento

Autore: Deborah Simmons
Titolo: Il cavaliere rosso (o anche La scelta del cavaliere rosso in altra edizione)
(Titolo originale: The Devil’s Lady)
Serie: De Laci #1
Edizione: Harlequin Mondadori, 2003
Pag.: 315
ISBN: non presente

Un romance storico ambientato nell’Inghilterra medievale, questa è la storia di Aisley che, dopo aver perso il padre e i due fratelli rimane solo a governare le sue terre, con successo. Nonostante questo, il Re insiste perchè lei prenda marito. Aisley è furiosa ma non può rifiutare, per cui sceglie il pericolo Cavaliere Rosso come marito, nella vana speranza che il Re rifiuti la sua richiesta… Ora Aisley deve affrontare il suo promesso sposo nella sua oscura magione cercando di capire il suo bizzarro comportamento.

Niente di speciale, un romance onesto per una lettura veloce.

Giudizio: 3/5

An historical romance set in Medieval England, this is the story of young Aisley who, after the death of her father and two brothers, is able to manage her lands but is nonetheless invited by her king to find herself an husband. Furious, Aisley chooses as her husband the dark and obscure Red Knight, in the vain hope that the King would refuse her… Now Aisley must face her husband-to-be in his dark manor and try to understand his strange behaviour.

Nothing special, just an honest romance and a quick read.

Rating: 3/5

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione 080 – Il cavaliere rosso su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: