Nella mia wishlist [ week 28 ]

luglio 18, 2011 § Lascia un commento

Banana Yoshimoto – High & Dry. Primo amore


Yuko è in grado di vedere cose che gli altri non vedono, e di indovinare i desideri e i pensieri di chi le sta intorno grazie a una sensibilità fuori dal comune. Compiuti quattordici anni, tutto sembra assumere sfumature misteriose, e il mondo si popola di bizzarre creature. Yuko sta imparando ad assegnare un colore a ogni stato d’animo e a ogni emozione; a insegnarglielo è Kyu, il suo maestro di disegno, che ha il doppio dei suoi anni. Quando dal fusto di una pianta fuoriescono degli strani omini verdi, loro sono gli unici a vederli. Nello stesso istante, Yuko assapora l’incanto sottile del primo amore. Sospesa tra realtà e immaginazione, un’adolescente va incontro alla vita accompagnata dagli affetti più cari, e scopre, giorno dopo giorno, i turbamenti del cuore, la tenerezza dei sentimenti e la difficoltà di diventare grande.

Jacqueline Kelly – L’evoluzione di Calpurnia (The Evolution of Calpurnia Tate)

Nei prati riarsi della calda stagione texana, Calpurnia non può fare a meno di notare che le cavallette gialle sono molto, molto più grandi delle cavallette verdi. Perché? Sono di due specie diverse? Calpurnia ha sentito parlare del libro di un certo Darwin, in cui si spiega l’origine delle specie animali. Forse può trovare quel libro nella biblioteca pubblica? Sì, ma la bibliotecaria non glielo vuole mostrare. Poco male, quel libro si trova anche a casa sua: nello studio del nonno, il libero pensatore della famiglia. Accompagnata dal nonno e dal libro proibito, Calpurnia riuscirà a scoprire i segreti delle diverse specie di animali, dell’acqua e della terra. E scoprirà anche se stessa.
Growing up with six brothers in rural Texas in 1899, 12-year-old Callie realizes that her aversion to needlework and cooking disappoints her mother. Still, she prefers to spend her time exploring the river, observing animals, and keeping notes on what she sees. Callie’s growing interest in nature creates a bond with her previously distant grandfather, an amateur naturalist of some distinction. After they discover an unknown species of vetch, he attempts to have it officially recognized. This process creates a dramatic focus for the novel, though really the main story here is Callie’s gradual self-discovery as revealed in her vivid first-person narrative. By the end, she is equally aware of her growing desire to become a scientist and of societal expectations that make her dream seem nearly impossible. Interwoven with the scientific theme are threads of daily life in a large family—the bonds with siblings, the conversations overheard, the unspoken understandings and misunderstandings—all told with wry humor and a sharp eye for details that bring the characters and the setting to life.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Nella mia wishlist [ week 28 ] su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: