Recensione 119 – Rumpole and the Penge Bungalow Murders

agosto 24, 2011 § Lascia un commento

Autore: John Mortimer
Titolo: Rumpole and the Penge Bungalow Murders
(Titolo italiano:
Serie: Rumpole of the Bailey, #13
Edizione: Penguin, 2005 (prima pubblicazione 2004)
Pag.: 215
ISBN: 9780141017761

Tredicesimo (conteggio mio fatto sulla bibliografia presente su Wikipedia) libro della serie dedicata a Rumpole of the Bailey (dove Bailey sta per Old Bailey, il nome con cui viene chiamato il tribunale di Londra – Central Criminal Court*). La serie nasce prima di tutto come serie televisiva creata dallo stesso John Mortimer. La serie di romanzi (i volumi iniziali sono però più che altro delle raccolte di racconti) ne è una derivazione (così come ci furono dei programmi radiofonici dedicati a questo personaggio). Ovviamente io avrei voluto leggere la serie in ordine cronologico, ma per un disguido al posto di Rumpole of the Bailey ho ricevuto questo da un’utente di Bookmooch. Ora sicuramente recupererò tutti gli altri. La serie è pubblicata dal 1978 al 2009 ed è ambientata in un passato recente in cui il protagonista ormai settantenne ricorda gli episodi più interessanti della sua vita.

Appassionato del suo lavoro come difensore in tribunale, amante della poesia che occasionalmente cita, afflitto da una moglie decisamente autoritaria, idealista e amante dei sigari e del chiaretto, Rumpole è una vera macchietta, un personaggio a cui è davvero facile affezionarsi. In Rumpole of the Penge Bungalow Murders (che è, per inciso, il primo volume della serie ad avere la forma del romanzo) Rumpole ricorda il suo primo caso (apparentemente spesso nominato negli altri volumi) in cui si ritrovò da essere l’avvocato assistente del suo mentore a gestire tutto da solo un caso apparentemente privo di spiragli. L’accusato è un giovane accusato dell’omicidio del padre e di un amico di questi. Le prove sono tutte contro di lui ma Rumpole è convinto che sia innocente e che meriti una difesa onesta. Ambientato nei primi anni Cinquanta, questo è un romanzo pacato, dal ritmo lento e ampiamente suggestivo. Consigliato!

_edit: Ho dimenticato di segnalare che i primi due libri della serie (Rumpole of the Bailey e The Trials of Rumpole) sono stati pubblicati anche in italiano da Sellerio con il titolo di Avventure di un avvocato e Nuovi casi per l’avvocato Rumpole)

Giudizio: 4/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione 119 – Rumpole and the Penge Bungalow Murders su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: