Recensione 187 – Il giardino dei segreti

gennaio 4, 2012 § 4 commenti

Autore: Kate Morton
Titolo: Il giardino dei segreti
(Titolo originale: The Forgotten Garden)
Traduzione: Alessandra Emma Giagheddu
Edizione: Sperling & Kupfer, 2010 (prima pubblicazione: 2008)
Pag.: 612
ISBN: 9788888320625

Nel 1913 la piccola Nell si nasconde dietro dei barili su una nave che sta per salpare da Londra verso l’Australia. E’ l’Autrice che le ha detto di nascondersi, ma poi non è più tornata, e ora Nell è tutta sola al porto di Maryborough. Qui il capitano del porto, Hugh, la accoglie, e quando appare chiaro che nessuno verrà a cercarla, decide di considerarla un dono di Dio e la cresce come sua figlia. Nell dimentica il suo breve passato e solo il giorno del suo ventunesimo compleanno scopre la verità sulle sue origini. Nel 1975, alla morte del padre adottivo, Nell decide di andare in Inghilterra ad investigare sul suo passato. Nel 2005 Cassandra scopre, alla morte della nonna Nell, di aver ereditato un cottage in Cornovaglia di cui la nonna non le aveva mai parlato. Le tre storie si intrecciano costruendo pian piano la trama e svelando al lettore i particolari del passato. Passato estremamente ben ricostruito, specialmente la parte ambientata a Londra nel primo Novecento, che mi ha particolarmente stregata.

Un avviso ai naviganti: Il giardino dei segreti non è un romanzo originale, non c’è particolare introspezione psicologica, anzi i protagonisti a mio avviso hanno un comportamento abbastanza formulaico, proprio come nelle fiabe (tranne forse Eliza, che è meglio caratterizzata). La trama è estremamente avvincente, ma è vero che alcuni sviluppi sono facilmente prevedibili. Il fascino di questo romanzo è quello proprio del feuilleton, o romanzo d’appendice: una saga familiare con colpi di scena da romanzo a puntate e segreti che riemergono da un misterioso passato. Personalmente l’ho trovato meraviglioso, con dei difetti che nel contesto narrativo sono trascurabili. Della stessa autrice ho già amato Ritorno a Riverton Manor e presto leggerò sicuramente anche il suo terzo romanzo, Una lontana follia.


Giudizio: 5/5

Annunci

§ 4 risposte a Recensione 187 – Il giardino dei segreti

  • Girasonia76 ha detto:

    Che bello questo 5 pieno!!ho comprato mesi fa l'edizione "econonica" della Sperling e non ho ancora avuto modo di leggerlo. Ho letto invece Una lontana follia e mi è piaciuto molto, perciò appena riesco mi butto anche su questo!

  • Roberta ha detto:

    Sono contenta di sapere che anche il terzo di questa autrice è buono! Io la tengo sicuramente d'occhio, goditi questo libro, è una meraviglia!

  • Diuzza ha detto:

    Bellissimo! Anche io l'ho adorato. Però non ho letto ancora altro della scrittrice, rimedierò

  • Roberta ha detto:

    A me ne manca solo uno, e spero vivamente che l'autrice continui a scrivere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione 187 – Il giardino dei segreti su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: