Riepilogo di luglio

agosto 2, 2012 § 2 commenti

Mi sembra che questa immagine ben si adatti a questo caldo luglio, ormai finito ma tramutatosi in un altrettanto focoso agosto. Forse il caldo ha anche accentuato la voglia di letture leggere, che magari non restano particolarmente impresse ma forniscono un buon passatempo (ho anche ripreso un po’ il ritmo rispetto al deludente giugno). I migliori del mese sono stati sicuramente Mark Haddon, Elizabeth Taylor e Joyce Dennys. Per il resto più o meno tutti i romanzi sono stati esattamente come me li aspettavo (nella media), con l’eccezione del nuovo della Bertola (una delusione) e forse anche del mio primo Sedaris, che mi è piaciuto ma non mi ha entusiasmato. Consiglio a tutti Henrietta’s War della Dennys, una vera e propria scoperta.
Michael Hoeye – Le sabbie del tempo 3/5
E. L. James – Fifty Shades of Grey 3/5
David Sedaris – Me parlare bello un giorno 3/5
Emma Donoghue – Room 4/5
Katie Fforde – Un uomo poco raccomandabile 3/5
Mark Haddon – The Red House 4/5
Madeleine L’Engle – A Wrinkle in Time 3/5
Elizabeth Taylor – At Mrs. Lippincote’s 4/5
Stefania Bertola – Romanzo rosa 2/5
Katherine Pancol – Il valzer lento delle tartarughe 4/5
Joyce Dennys – Henrietta’s War 5/5
Iréne Nèmirovsky – Il malinteso 4/5
William Boyd – Inquietudine 3/5
Buone letture a tutti!
Advertisements

§ 2 risposte a Riepilogo di luglio

  • Margherita Ciacera ha detto:

    Mi rispecchio molto nella tua immagine di keep calm con amaca e libro, con questo caldo è la mia attività principale ;)Mi segno qualcuno dei libri che hai letto, volevo leggere anch'io qualcosa della Taylor e quello della Pancol e i tuoi voti mi sembrano incoraggianti!

  • Roberta ha detto:

    Ti capisco… ^_^ a questo caldo bisogna arrendersi, e questo è uno dei metodi migliori! La Pancol la consiglio, è perfetta come lettura non impegnativa e buonista! Per quanto riguarda la Taylor, ti sconsiglio di iniziare da Angel che a me è piaciuto molto meno di questo, e che in generale mi sembra sia considerato un po' atipico rispetto al resto della sua produzione. E ti consiglio anche Henrietta's War, che ho adorato!Complimenti per il tuo blog, vedo che segui molto il cinema, prenderò sicuramente qualche spunto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riepilogo di luglio su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: