Riepilogo di marzo

aprile 2, 2013 § 12 commenti

Let me read

Ricco bottino questo marzo (al lavoro il ritmo è lento in questo periodo)! Anche se non saprei indicare il migliore del mese, senza dubbio ci sono state moltissime letture decisamente soddisfacenti, e un paio non soddisfacenti, ma non me ne stupisco perché si tratta di libri che ho richiesto su Bookmooch solo perché erano gratis, ecco, e poi ho continuato ad evitarli. Ora mi piacerebbe, come proposito per i prossimi mesi, cercare di dare fondo alla mia lista dei libri da leggere (che ad oggi conta 155 libri). A volte sogno di arrivare al punto in cui mi rimangono da leggere solo cinque libri, diciamo. La situazione ideale in cui è possibile, per esempio, decidere di andare in libreria (o in biblioteca) a prendere un paio di libri da leggere questa settimana, o la prossima massimo, non certamente un paio di libri da leggere chissà quando nell’arco dei prossimi dieci anni. Sogno anche di poter acquistare al volo per il mio kindle un libro che magari ho appena scoperto o mi è stato appena consigliato, senza che vada a finire nel dimenticatoio per mesi e anni. Lo so che sono cose che potrei fare anche adesso, ma quei 155 libri mi peserebbero sulla coscienza! Per curiosità sono andata a verificare a quando risalgono i libri più vecchi che possiedo nella mia lista da leggere: per gli ebook, il più vecchio è stato acquistato a marzo 2012, è un anno giusto! Per quanto riguarda i cartacei, non riesco a rintracciare il più vecchio, che è stato il frutto di uno scambio su aNobii, ma quello acquisito subito dopo è arrivato da Bookmooch in data 27 marzo 2010!

Jonathan Franzen Freedom 4/5
Lesley Pearse Senza guardarsi indietro 4/5
Ian McEwan Enduring Love 4/5
Deanna Raybourn The Dark Enquiry 4/5
Scarlett Thomas Going Out 4/5
Penelope Fitzgerald Human Voices 4/5
Gillian Flynn Gone Girl 4/5
Dean Koontz L’uomo che amava le tenebre 2/5
M.C. Beaton Agatha Raisin and the Vicious Vet 4/5
Cecelia Ahern Grazie dei ricordi 2/5
Mary Kay Andrews Amore vista mare 3/5

Advertisements

§ 12 risposte a Riepilogo di marzo

  • Lightblue ha detto:

    posso dirlo? Io ne ho 100 in arretrato 😛 e ora mi sento un po' meno colpevole, grazie 😄

  • Roberta ha detto:

    Ma pensa che ora ne ho 155 però in passato credo di averne avuti anche molti di più! Ma il bello è che molti arrivano da bookmooch o scambi o ebook a due/tre euro, ma ce ne sono anche di quelli comperati a prezzo pieno, addirittura copertina rigida, perché dovevo averli! E poi magari ora andando a librerie vedo l'edizione economica e mi schiaffeggio la fronte! 😀

  • Lightblue ha detto:

    idem….lasciamo perdere, sono un caso patologico! Ma quando vedo, per esempio, un libro nuovo di zecca in biblio mi dico "Lo prendo! tanto ho tutto il tempo per leggere i miei". Mio marito inizia a farsi delle domande sull'utilità di avere 100 libri intonsi…

  • Phoebes ha detto:

    Io penso di avere libri ben più vecchi del 2010!Comunque, anche se anch'io sogno di avere una lista dei non letti non più così lunga, sono anche un po' spavenatata dall'idea di non avere più tutta questa "scorta", e trvarmi magari a non avere da leggere niente che sia nelle mie corde!Comunque, per la cronaca, stando ad anobii i miei non letti al momento sono 153, quindi siamo sulla stessa barca, solo che io leggo mooooolto più lentamente di te!! 🙂

  • Roberta ha detto:

    Il mio compagno per fortuna non si pone certi interrogativi 😀 però è vero, a volte sembra che il desiderio di leggere un libro sia quasi realizzato dal solo acquistarlo e metterlo da parte, siamo come gli scoiattoli!

  • Roberta ha detto:

    Ahah, ma allora accumuli anche più lentamente però! :DMah io in realtà non penso avrei problemi, nel senso che la mia lista di non letti è di 155 libri, ma la mia wishlist è chilometrica, e ci sono decine e decine di autori che amo e che non riesco a leggere per mancanza di tempo, per cui non mi pongo il problema della scorta. Al contrario, ho spesso notato che in certi periodi mi appassiono a certi generi e/o autori e accumulo libri di quel tipo, ma quando arrivo a leggerli la passione si è già spenta e fatico ad entrare nello spirito giusto!

  • Lightblue ha detto:

    bellissima l'immagine degli scoiattoli!!! Devo dirla a mio marito 😄

  • Phoebes ha detto:

    Bè, considerato che mi riprometto di non comprare più libri di quanti ne leggo, e puntualmente fallisco, il mio ritmo di accumulazione è comunque maggiore di quello di "smaltimento"! :)Forse hai ragione riguardo al rimanere senza libri da leggere, perchP anch'io ho una wishlist infinita, e se raramente trovo un libro che voglio nelle librerie della mia città, c'è sempre internet. Però, non so, sarà che ci sono ormai abituata, l'idea di non avere un sacco di libri già sottomano tra cui scegliere la mia prossima lettura mi intristisce un po'!!!

  • Roberta ha detto:

    In parte ti capisco, certo c'è sempre il mio amato Kindle che mi permette di scaricare al momento quasi tutto quello che voglio (e la biblioteca, che ogni tanto visito per motivi sentimentalissimi). Per il resto, leggendo molto in inglese, c'è internet, è vero, ma lasciando stare amazon che non uso molto perché non so mai dove indirizzare gli acquisti (a casa mia non c'è mai nessuno!) uso molto bookdepository e awesomebooks proprio perché spediscono via posta e quindi posso farli arrivare tranquillamente a casa. Il problema d'altro canto è che ovviamente ci mettono una vita!

  • Phoebes ha detto:

    Dei miei amici con lo stesso problema di reperibilità hanno risolto indirizzando ad un negozio gestito da amici comuni, ma ovviamente anche così non è sicuro perché a volte consegnano nel primo pomeirggio quando il negozio è chiuso.Anch'io frequento con piacere la Biblioteca, ma pure quella non è che sia proprio fornitissima!Interessanti i due siti che hai citato, ci farò un giro! 🙂

  • Roberta ha detto:

    Ah, io sono veramente dipendente da quei siti ormai :DAnch'io avrei la possibilità di far consegnare da mia mamma o dalla mia vicina di casa, però a parte il fatto che ovviamente non è che sono in casa tutto il giorno, mi secca chiedere questi favori. La mia Biblioteca per fortuna è molto buona e poi c'è anche il prestito interbibliotecario, per cui posso chiedere libri più o meno da tutta la provincia, ma so che non tutte le zone sono così fortunate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riepilogo di marzo su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: