Memorie di un vecchio giardiniere di Reginald Arkell

aprile 5, 2013 § 2 commenti

Quando ho acquistato questo romanzo, non so esattamente che cosa mi aspettavo ma non conoscevo l’autore, che invece a quanto pare in Inghilterra ha un certo nome sia come sceneggiatore sia proprio per aver scritto questo romanzo, Old Herbaceous in originale. 

Memorie di un vecchio giardiniereIl romanzo – più una novella in realtà, è piuttosto corto – racconta la storia del Vecchio Gramigna (Old Herbaceous appunto), che fin da ragazzino è appassionato di fiori e piante e giardini e ha la fortuna di trovare due donne che lo sostengono nella sua passione: la sua maestra delle elementari, che lo accompagna nelle escursioni alla ricerca di fiori selvatici e gli insegna tutto quello che sa sulle piante, e la padrona della tenuta locale, che lo sostiene quando Herbert Pinnegar (questo il suo vero nome) decide che non vuole lavorare nei campi (impensabile all’epoca), offrendogli un posto come aiuto giardiniere.

Da aiuto giardiniere Bert diventa capo giardiniere e così passano sessant’anni della sua vita, dalla fine dell’epoca vittoriana attraversando due guerre senza quasi percepirle (Bert ha una gamba più corta dell’altra quindi non ha combattuta in nessuna delle due).

La voce narrante è molto divertente e, anche se Herb si presenta come un vecchietto scorbutico, scopriamo ben presto che in realtà ha un gran cuore. Per mia fortuna (dato che non sono appassionata di giardini e conosco ben pochi nomi di piante e fiori) la parte relativa al giardinaggio è abbastanza blanda da non annoiare perfino una ‘pagana’ come me. Il libro in realtà è permeato di un sentimento di ammirazione per la natura che è tipicamente inglese e che mette il cuore in pace. Si legge volentieri e velocemente, ma si presta a mio avviso a una lettura più pacata (è un libro che cresce dopo la lettura, io ho assegnato tre stelline su cinque ma sto già sognando una rilettura in inglese…) che forse è il motivo per cui non l’ho apprezzato fino in fondo.

Advertisements

§ 2 risposte a Memorie di un vecchio giardiniere di Reginald Arkell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Memorie di un vecchio giardiniere di Reginald Arkell su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: