Una moglie affidabile di Robert Goolrick

agosto 14, 2013 § 2 commenti

Una moglie affidabile è ambientato in un Winsconsin crudele, dove il freddo dell’inverno dura quasi tutto l’anno e spinge i suoi abitanti alla pazzia. E’ un romanzo ossessivo, popolato da personaggi traviati ma in cerca di redenzione. E’ un romanzo gotico, un thriller, difficilmente la posso considerare una storia d’amore ma forse in fin dei conti è proprio una storia d’amore.

11089528L’industriale Ralph Truitt (un industriale nel Winsconsin rurale di inizio Novecento) è solo, ossessionato dal suo passato, dal sesso e dalla sua solitudine. Decide pertanto di pubblicare un annuncio sul giornale di Chicago per cercare una moglie affidabile. Dopo un breve carteggio Catherine si presenta alla sua porta: è molto più bella della donna ritratta nella foto che aveva inviato, e Ralph si sente tradito ma un incidente che lo lascia in pericolo di vita e in seguito al quale Catherine si prende cura di lui in modo esemplare, lo convince a dimenticare la menzogna e la bellezza della donna e a sposarla.

Quello che Ralph non sa è che Catherine ha un progetto personale: avvelenarlo lentamente, utilizzando l’arsenico, e vivere il resto della sua vita godendosi i soldi del defunto marito insieme al dissoluto amante. Quello che Catherine non sa è che anche Ralph ha un progetto personale: utilizzare la sua affidabile moglie per riportare a casa il figlio Tony.

Anche se non posso dire di aver sviluppato interesse per il personaggio di Tony, ho seguito con vero interesse lo sviluppo dei due protagonisti, Ralph e Catherine. Entrambi hanno un passato a dir poco discutibile, e fanno delle scelte che ingarbugliano decisamente la trama e a volte la semplificano, rifiutandosi di fare la cosa più ovvia. Entrambi sentono la mancanza dell’amore nella loro vita, ma in qualche modo credono che per loro sia troppo tardi, di non meritarselo. Ed entrambi a un certo punto potrebbero capire che in realtà non è così. La trama si svolge sul fondo di due luoghi: un Winsconsin rigido, sia meteorologicamente che moralmente, con scoppi di pazzia ogni giorno, eventi che non vengono ben spiegati ma che dimostrano la tragicità del fato umano; una Saint Louis decadente e lussuriosa, in cui i peggiori istinti umani si liberano. In entrambi i casi c’è qualcosa di salvifico: nel Winsconsin un progetto di giardino segreto, a Saint Louis una biblioteca in cui rinchiudersi ad imparare.

Capisco le molte recensioni negative a questo romanzo, di sicuro non è quello che mi aspettavo e di sicuro mi ha lasciato parecchio perplessa, eppure sono sinceramente interessata al secondo romanzo di Goolrick, Heading Out to Wonderful, sicura che non si tratterà di una storia banale…

Advertisements

§ 2 risposte a Una moglie affidabile di Robert Goolrick

  • Ludo ha detto:

    Lessi questo romanzo diverso tempo fa e lasciò perplessa anche a me, ma non posso dire che non mi sia piaciuto. Ammetto, tuttavia, di averlo trovato talmente agghiacciante che non ho ancora trovato l'ispirazione – e il coraggio, per essere sincera – di prendere in mano un altro libro di Goolrick.

  • Roberta ha detto:

    Ciao Ludo e grazie del commento! Decisamente agghiacciante anche perché i protagonisti si muovono sullo sfondo di questo mondo che d'inverno impazzisce, l'ho trovato un particolare inspiegato e particolarmente inquietante… Comunque alla fine in qualche modo ho trovato un filo di speranza…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Una moglie affidabile di Robert Goolrick su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: