Il ghostwriter di Robert Harris

settembre 8, 2013 § 4 commenti

9416179Robert Harris è il cognato di Nick Hornby e quest’ultimo, nelle sue raccolte di ‘recensioni’ lo nomina spesso con ammirazione, ammirazione che condivido da quando ho letto, ancora adolescente credo, grazie ai mitici I Miti Mondadori, Enigma ed Archangel. The ghostwriter ha un’ambientazione molto diversa: un ex premier britannico, Adam Lang, assume un ghostwriter (che è la voce narrante del romanzo, e rimane senza nome fino alla fine) per aiutarlo, dopo che il precedente collaboratore è morto in un incidente.

Il protagonista si reca così a Martha’s Vineyard, dove Adam Lang e la moglie, insieme ai collaboratori e la scorta, vivono nella casa messa a disposizione dell’ex ministro degli esteri britannico. Mentre inizia la collaborazione, Adam viene messo sotto accusa per atti di tortura durante il suo mandato, e mentre tutti sono impegnati a gestire questo scandalo, il ghostwriter comincia a sospettare che la morte del suo predecessore non sia stata poi così accidentale…

La trama non è particolarmente accattivante né originale, ma il risultato finale è davvero godibile ed avvincente. Il protagonista è il classico maschio di mezza età che si prende poco sul serio e nonostante la sua professionalità è piuttosto naif. Nonostante questo ha la (s)fortuna di incappare in significativi indizi che decide di indagare, procedendo in modo amatoriale e a tratti magari pure irrealistico, però sulla carta funziona, così come il ritmo, e il finale arriva inaspettato. Il bonus è che perfino io ho capito che l’autore gioca con i punti di contatto con la storia reale, ovvero la vicinanza tra l’ex premier Blair e l’ex presidente degli U.S.A. Bush. Dal libro è stato tratto il film L’uomo nell’ombra di Roman Polanski.

Annunci

§ 4 risposte a Il ghostwriter di Robert Harris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Il ghostwriter di Robert Harris su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: