The Anxiety of Kalix the Werewolf di Martin Millar

maggio 12, 2014 § 4 commenti

18334429

Libro letto nell’ambito del mio progetto di continuare/finire le serie che ho iniziato (non tutte, eh, quello richiederebbe due vite, solo quelle che mi piacciono e che mi interessano ancora). Di Martin Millar non mi ha davvero mai interessato nient’altro che la serie dedicata ai licantropi. Si tratta di un urban fantasy leggero e divertente, condito con una buona dose di assurdità. Il primo volume della serie (Ragazze lupo – Lonely Werewolf Girl) era spassosissimo, il secondo (Vex e Kalix – Curse of the Wolf Girl) era molto divertente, quest’ultimo (non ancora tradotto) è carino ma sinceramente ha perso molta della verve iniziale. Una serie tutta in discesa, quindi (e attendiamo un quarto – forse ultimo? – capitolo).

La storia gira intorno a Kalix, una ragazza lupo adolescente con vari problemi (ansia, violenza, dipendenza dal laudano) che viene esiliata dal clan per avere ucciso il padre e vive per le strade di Londra fino a quando non viene accolta da due studenti umani, Moonglow e Daniel che la accolgono nel loro appartamento insieme a Vex, giovane spirito del fuoco. In questo volume la trama è molto esile e si concentra (si fa per dire) sullo scontro tra i licantropi e i cacciatori di licantropi. La fine lascia ben capire di cosa si parlerà nella prossima puntata: la fatina maligna che ha portato scompiglio fra i licantropi ha deciso di fermarsi per un po’ a Londra a far danni; Distikka, ora in fuga anche dal regno del fuoco della regina Kabachetka, si rifugia sulla terra. Sarapen, che è riuscito a tornare a casa, non sembra intenzionato a far altro che aiutare Dominil a liberarsi dalla dipendenza dal laudano, però l’abdicazione di Markus (umiliato dalla rivelazione che la sua vittoria su un altro licantropo era stata agevolata dalle macchinazioni della madre, che aveva avvelenato il suo avversario) apre un grosso spiraglio. Thrix è sempre fuori di testa e Malveria cerca di aiutarla; Kalix e Vex sono impegnate nel nuovo anno di college e nei progetti per il futuro (Vex in particolare sta finalmente sviluppando i suoi poteri) e Moonglow e Daniel hanno finalmente deciso di uscire insieme, con esito non ancora rivelato.  Non dimentichiamo che uno dei cacciatori è riuscito a scappare dal massacro finale e sicuramente riapparirà.

Onestamente ho trovato pesante questo romanzo: non è così spassoso da reggere per più di 600 pagine. Leggerò anche il prossimo ma spero vivamente sia molto più breve di questo e chiuda definitivamente le avventure dei nostri amici (o che per lo meno metta più carne al fuoco, perché Malveria e Kabachetka che battibeccano o Thrix che si infuria o Dominil che è fredda o Kalix che rimugina non sono abbastanza da tenere desta la mia attenzione per così tante pagine – e Malveria non è più la Malveria di una volta, ahimé!)

Annunci

§ 4 risposte a The Anxiety of Kalix the Werewolf di Martin Millar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo The Anxiety of Kalix the Werewolf di Martin Millar su a bright shining lie.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: